Senza l'originale Nike Dunk SB Low Staple "NYC Pigeon" del 2005, oggi la cultura sneaker non sarebbe la stessa.

 

La "NYC Pigeon" fu la prima release nata dall'unione del brand Nike e Staple, rimasta nella memoria collettiva per il primo Camp Out della storia: una fila interminabile di ragazzi passarono la notte al freddo, fuori al negozio di Jeff Staple di NY "Reed Space",  per aggiudicarsi la sneaker in limited edition;  un Hype senza precedenti che dava inizio alla Sneaker Culture. 

 

Dopo l'incredibile successo della collab del 2005, Nike e Staple realizzarono un'altra SB Dunk Low, questa volta nel 2007: l'attesa legata a questa sneaker fu incredibile, soprattutto perché lanciata per celebrare la premier del film "“Nothing But The Truth” .

 La sneaker combinava insieme tutti gli elementi migliori della SB Dunk, per un'edizione super blindata, destinata a pochissimi fortunati.

Con un po' di attesa, i due iconici marchi hanno deciso di rilasciare una nuova SB Dunk Low Pro, chiamata "Black Pigeon", proprio in concomitanza con il quindicesimo anniversario della loro prima collaborazione.

Gli sneakerheads hanno iniziato ad aspettare il ritorno di Nike x Staple già da molto tempo, ma sono stati finalmente acoontentati con una release unica e irripetibile.

 La Nike SB Dunk Low presenta una silhouette completamente nera e il riconoscibile logo ricamato di Staple sul tallone, il punto focale dove si concentra l'attenzione. La parte superiore è in Nubuck nera.

 Ma, attenzione, non ve ne innamorate, sono in edizione super limited.

 

 

Abbiamo avuto l'incredibile onore di collaborare con Staple, per una capsule collection limited edition, in occasione dei 10 anni del nostro brand e il lancio dell'iconica PEACOT JACKET.

 

Ascolta l'intervista di Jeff Staple e approfitta del lancio della Dunk per un RESTOCK speciale della Peacot Jacket!

 

 

jeffstaple speaks about Urban Jungle Collaborative Pea Coat from Urban Jungle on Vimeo.




RELATED SHOPPING