Mitica e inimitabile, la Cortez ha cambiato definitivamente il mondo della moda e dello sport, anzi può essere considerata la sneaker che ha dato il via all’impero Nike: una vera e propria capostipite.

 

Prima del 1972, le scarpe da running venivano indossate strettamente dalle persone che svolgevano tale attività, semplicemente.

Inoltre, erano poco più che scarpe piatte, da pista, con una pesante tomaia in pelle rigida.

 

Solo grazie all’intuizione di Bill Bowerman, atleta amatoriale e co-fondatore di Nike, che progettò una scarpa da running leggera, con un’ammortizzazione nell’intersuola, una struttura e una costituzione di tela traspirante; il suo successo fu talmente grande che iniziò ad essere indossata sia da sportivi che dalle generazioni più giovani, che di correre non avevano nessuna intenzione.

 

Fu a quel punto, e solo grazie alla Nike Cortez, che una scarpa da running iniziò ad essere utilizzata per qualsiasi occasione quotidiana: passeggiare, lavorare, giocare, correre, uscire la sera.

 

A partire dal 1972 la rivoluzione del mondo delle sneaker ebbe inizio e, con lei, anche la fortuna di un brand chiamato NIKE.

 

Entrata a far parte dell’immaginario collettivo globale, la Nike Cortez compare in celebri film come “Forrest Gump”: la leggendaria sneaker, infatti, è la scarpa che accompagna il protagonista nella sua maratona infinita, in giro per gli Stati Uniti.

 

Nike ha deciso di omaggiare la propria pietra miliare a 47 anni dalla prima comparsa sul mercato, con una nuova versione 1.6, fedelissima al modello originale, da uomo e da donna.

 

 

Troverai l’inimitabile NIKE CORTEZ 1.6 negli store di ROMA / MADRID / NAPOLI e ONLINE

 

 

DATA DI LANCIO: 1 GIUGNO 017




RELATED SHOPPING