I calciatori sono sempre rimasti un po’ indietro nello sneaker game rispetto alle star del Basket, per citarne uno.

 

Questo è perché hanno quasi sempre preferito, al d fuori del campo, un look causal, sfoggiando grandi firme dell’alta moda. O almeno, fino a qualche anno fa.

Le star attuali del calcio internazionale hanno iniziato ad adottatare uno stile in totale controtendenza con i predecessori, fatto di sneakers e streetwear, soprattutto dovuto al fatto che i più grandi brand del pianeta hanno legato il proprio nome a fuoriclasse come Maradona (Puma), Ronaldo (Nike).

 

Con la Coppa del Mondo 2018 in pieno svolgimento, non c’è momento migliore per approfondire il fenomeno, passando in rassegna ai cinque più grandi collezionisti di sneakers del calcio contemporaneo.

Dai uno sguardo a questa mini-guida (Via Sneakernews) ;)

 

 

Neymar Jr. – Brasile e Paris Saint Germain

 

 

 Uno dei più grandi calciatori - collezionisti di sneakers è Neymar.

La sua è una vera e propria ossesione, in particolare delle Air Jordan, a tal punto da ottenere un modello personalizzato che porta il suo nome: le Air Jordan 5 Low, ma anche uno speciale sneakerboots Hypermoon, sempre del brand Jordan. L’anno scorso è stato scelto dalla popolare serie web “Shopping with Complex”, consacrandosi come fonte autorevole degli sneakerhead.

 

 

Mesut Özil – Germania e Arsenal FC

 

 

L’elegante calciatore tedesco è noto per la sua classe, non solo in campo.

La sua collezione di sneakers rare e collezioni apparel vanta di numerosi pezzi minimali e monocromatici, in perfetta linea con il suo stile pulito, ricercato.

Per gentile concessione di Hypebeast, ha aperto le porte della sua casa londinese, mostrando il suo armadio pieno di Yeezy e UltraBoost.

 

 

Sergio Ramos - Spagna e Real Madrid

 

 

 

Il famoso difensore del Real ha sfoggiato praticamente tutti gli styles Nike e Jordan, dai classici Air Jordan 1 alle nuove Air VaporMAx Nike Off-white x: fuoriclasse.

 

 

Christian Pulisic - USA e Borussia Dortmund

 

 

Tra i grandi assenti del mondiale Russia 2018 c’è Pulisic, a causa della mancata qualificazione degli Stati Uniti.

Il campione americano è stato il primo calciatore professionista a indossare in campo un paio di Off-White x Nike Mercurial Vapor 360 di Virgil Abloh e durante le offseason, delle rarissime Air Force 1 e Vans Old Skool.

Un gioco da sneakerhead fuoriclasse.

 

 

Paul Pogba – Francia e Manchester United

 

 

 

Il centrocampista francese ha una linea Adidas Streetwear che porta il suo nome, ispirata al mondo del calcio.

Affezionato e grande estimatore del brand, lo si vede spesso indossare rarissime Yeezy e classiche Stan Smith.