Drake, si sa, è un collezionista sfrenato di Air Jordan e abbigliamento Stone Island.

 

 

 

 

La sua passione per Stone Island va ben oltre lo streetwear: ha commissionato una collana tempestata di diamanti, dall'inestimabile valore e peso, al gioiellere delle celebrità Ben Baller.

Dopo quella del suo trenunesimo compleanno, Drake ha ricevuto un'altra Air Jordan 12 customizzata Stone Island dall'artista The Shoe Surgeon. 

 

 

Questa volta, la AJ12 presenta una tomaia creata rielaborando una Jacket del marchio, un upper trapuntato nero e una midesole in pelle giapponese.

Il retro presenta il patch " Stone Island" con l'aggiunta del nome del marchio italiano che sostiuisce la scritta "Jumpman".

 

 

 

 

Inutile dire che la scarpa non sarà rilasciata sul mercato, quindi non ve ne innamorate, è e sarà una sneaker destinata solo al rapper!

 

 

 (Via Outpump)